09-05-2018

Europass rinnovato: rendere più visibili le competenze e le qualifiche nell’UE

Europass rinnovato: rendere più visibili le

Il 12 aprile, gli Stati membri dell'UE hanno adottato la proposta della Commissione di rivedere il quadro Europass. La revisione, che mira a semplificare e modernizzare il CV Europass e altri strumenti di competenza per l'era digitale, consentirà alle persone in tutta l'UE di rendere più visibili le loro competenze e qualifiche e aiuterà i responsabili delle politiche ad anticipare le esigenze e le tendenze del mercato del lavoro. Per oltre un decennio, Europass è stato uno strumento chiave per supportare una migliore comunicazione e comprensione delle competenze e delle qualifiche. È servito da importante ponte di collegamento tra il mondo del lavoro, l'istruzione e la formazione. Il portale Europass conta oltre 55.000 visite al giorno e oltre 100 milioni di download del CV Europass dal 2004.

Europass ha dimostrato il suo valore aggiunto come veicolo per comunicare le competenze in tutta l'UE, ma parallelamente deve evolversi in base alle sfide e le opportunità nell'era digitale. Con l'adozione della proposta della Commissione di modernizzare Europass, il quadro offrirà un portafoglio elettronico per l'archiviazione e la condivisione di informazioni, strumenti per l'auto valutazione delle proprie competenze e strumenti per la descrizione dell'apprendimento formale e informale e delle qualifiche. Per la prima volta, Europass offrirà anche informazioni a supporto della gestione delle carriere, comprese informazioni sulle tendenze e le richieste nel mercato del lavoro e sulle opportunità di orientamento e apprendimento in tutta Europa.

 

Erasmus plus
Portale Europeo per i giovani
Portale Dei Giovani