15-02-2019

Due nuovi studi UE su Garanzia Giovani e i servizi pubblici per l'impiego

Due nuovi studi UE su Garanzia Giovani e i servizi

Un nuovo studio sulla Garanzia Giovani alla luce dei cambiamenti nel mondo del lavoro prende in esame l'attuazione della Garanzia Giovani nell’UE e le sfide emergenti legate alla transizione dei giovani nel mercato del lavoro, con particolare attenzione ai cambiamenti nel mondo del lavoro. Questi cambiamenti riguardano la transizione scuola-lavoro sempre più complessa e le nuove sfide derivanti dai rapidi sviluppi tecnologici che possono influire sulle prospettive del mercato del lavoro dei giovani.

La prima parte dello studio identifica aspetti chiave dell'implementazione della Garanzia Giovani e sviluppa una tipologia specifica di Garanzia per i giovani. I risultati generali evidenziano il ruolo dei finanziamenti dell'UE, l'aumento della spesa per le politiche attive del mercato del lavoro in alcuni Stati membri e l'introduzione di riforme per le politiche nazionali sull'occupazione giovanile.

La seconda parte fornisce una panoramica completa delle sfide attuali e future per i giovani nel mercato del lavoro, analizza come queste sfide influenzeranno i diversi gruppi di giovani ed esamina il potenziale ruolo delle politiche pubbliche nell'affrontarle.

I servizi pubblici per l'impiego sono attori centrali nell'attuazione della Garanzia Giovani. Essi coprono un'ampia gamma di responsabilità in materia di gestione, coordinamento e fornitura di servizi diretti. Lo studio si basa su sei studi di casi nazionali (Austria, Bulgaria, Ungheria, Lituania, Portogallo e Svezia).

Lo studio presenta inoltre una serie di raccomandazioni per migliorare l'attuazione della Garanzia Giovani da parte dei servizi pubblici per l'impiego, tra cui:
• la creazione di un comitato nazionale di coordinamento della Garanzia Giovani
• maggiore flessibilità per quanto riguarda la fornitura di offerte
• erogazione di servizi olistici per i giovani
• sensibilizzazione proattiva
• orientamento professionale iniziale
• indicatori aggiuntivi
• sistemi di tracciamento migliori.

 

 

 

Erasmus plus
Portale Europeo per i giovani
Portale Dei Giovani