Bando Servizio Civile Nazionale con Garanzia Giovani: opportunità per 80 giovani sardi

27, Giugno 2018

Il Dipartimento della Gioventù ed il Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri hanno pubblicato 6 bandi per il Servizio Civile Nazionale per le regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Lazio, Sardegna e Sicilia.

Il bando riguardante la Sardegna prevede la selezione di 80 volontari da impiegare in 13 progetti finanziati con la riprogrammazione di fondi europei destinati alle strategie di contrasto alla disoccupazione giovanile.

La durata di ciascun servizio è pari a 12 mesi, e ai volontari spetta un assegno mensile di € 433,80 (corrisposti a partire dalla conclusione del terzo mese di impiego).


Chi può partecipare?
Possono presentare domanda tutti i NEET di età compresa tra i 18 e i 28 anninon occupati e non inseriti in percorsi di istruzione o formazione.

Tutti i giovani devono inoltre:

  1. essere cittadini italiani
  2. essere cittadini degli altri Paesi dell’Unione Europea regolarmente residenti in Italia
  3. essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia
  4. essere iscritti al programma “Garanzia Giovani”

Ogni giovane può presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale, da selezionare tra i bandi pubblicati.

Può candidarsi anche chi ha già prestato servizio civile, chi ha partecipato al progetto sperimentale europeo IVO4ALL o chi è stato impegnato nei Corpi Civili di Pace.


Scadenza
Le domande devono essere inviate all'ente che si occupa della realizzazione del progetto entro le ore 14.00 del 20 luglio 2018.


Maggiori informazioni
Ufficio Relazioni con il Pubblico - Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale

Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 16.30 - ad esclusione del martedì e venerdì pomeriggio.

Telefono: 06.67792600
Email: garanziagiovani@serviziocivile.it

Erasmus plus
Portale Europeo per i giovani
Portale Dei Giovani