EYA - European Youth Ajò

Dieci portavoce degli Studenti sardi partono a Strasburgo allo European Youth Event!

Uno degli aspetti cruciali nel processo di avvicinamento dei giovani alla vita pubblica e all’assunzione di ruoli di responsabilità è giocato dall’informazione.


Il tema “informazione giovanile” ha ricoperto un ruolo centrale nella pianificazione delle politiche giovanili europee sin dai loro esordi.

Il diritto all’informazione inoltre è stato riconosciuto come diritto umano fondamentale. Il primo passo verso una cittadinanza consapevole - e attiva - è conoscere e riconoscere i propri diritti. 


È a questo contesto che il progetto “EYA – European Youth Ajò!” - ideato, promosso e finanziato dalla Regione Autonoma della Sardegna in collaborazione con il Centro regionale Eurodesk di Cagliari attivo presso l'Urp della Presidenza  - si è ispirato, cercando di stimolare i giovani alla partecipazione democratica sui temi che li riguardano più direttamente, e ponendo l’accento sui diritti e doveri connessi alla cittadinanza europea ed alla partecipazione attiva quali elementi cardine della democrazia europea. 

Le attività nelle scuole
Attraverso un percorso strutturato presso otto scuole secondarie dell'Isola, che ha coinvolto 200 studenti di 9 classi, i giovani sono stati coinvolti in un iter graduale di acquisizione di consapevolezza sugli strumenti e sulle opportunità che l’Unione europea offre loro per la partecipazione alla vita democratica, ed in particolare sulle opportunità di mobilità transnazionale. 


L’attività - avviata a marzo 2018 - ha previsto l’utilizzo di metodologie prevalentemente non formali, e solo in parte formali.


La metodologia non formale è stata incentrata sul coinvolgimento diretto dei giovani, al fine di:
• far acquisire loro consapevolezza e attitudini, in modo da non limitarsi a trasmettere unicamente idee-concetti
• condividere a tutti i livelli gli argomenti e i contenuti del progetto, ed intervenire nei processi di condivisione e rielaborazione dei concetti/temi  proposti nel corso dell'attività


I Punti Locali Eurodesk coinvolti - coordinati dal Centro regionale Eurodesk di Cagliari attivo presso la Presidenza della Regione Autonoma della Sardegna (Viale Trento, 69) : Cagliari, Sassari, Sant’Antioco, Iglesias, Dorgali, Sestu e Sant’Anna Arresi - hanno svolto le attività nei seguenti Istituti:  
- Liceo Artistico “Foiso Fois” di Cagliari
- Ist. “M. Giua” di Cagliari
- Liceo Scientifico “G. Spano” di Sassari
- Liceo Scientifico e Linguistico “E. Lussu” di Sant’Antioco  
- Istituto “Asproni-Fermi” di Iglesias
- Liceo Scientifico “M. Pira” di Dorgali
- IIS “De Sanctis Deledda” di Cagliari
- IIS “Gramsci-Amaldi” di Carbonia

La partecipazione a Strasburgo allo European Youth Event 2018


Dopo una prima fase frontale in aula, i gruppi classe coinvolti hanno lavorato su uno specifico elaborato ed eletto poi ognuno il proprio portavoce, che parteciperà all’evento European Youth Event- EYE (1 e 2 giugno 2018) dedicato ai giovani, il quale consente a migliaia di ragazzi da tutta Europa di prendere parte ai lavori del Parlamento europeo a Strasburgo (http://www.europarl.europa.eu/european-youth-event/en/news.html).
La delegazione, composta da 10 studenti sardi individuati dai gruppi classe partecipanti in cooperazione con il corpo docente, sarà precedentemente coinvolta in un’attività preparatoria all’evento presso la sede dell’Ufficio di Coordinamento Eurodesk a Cagliari (Viale Trento, 69).


Le attività previste a Strasburgo durante lo European Youth Event - dibattiti, workshop interattivi, giochi di ruolo, laboratori di idee - verteranno attorno a cinque temi principali: il rapporto tra vecchie e giovani generazioni, le diseguaglianze economiche, il ruolo dei giovani nella società civile, sicurezza e protezione ambientale. 
Le idee che emergeranno dalle due giornate di #EYE2018 saranno raccolte in un report distribuito a tutti gli eurodeputati nel luglio 2018, e discusse nelle commissioni parlamentari in autunno. 

Segui il progetto sulla Pagina Facebok del Centro Eurodesk della Regione Sardegna.
Consulta il Programma ufficiale dello European Youth Event 2018.

Erasmus plus
Portale Europeo per i giovani
Portale Dei Giovani